Guide Open Source

GUIDE E MANUALI DEL MONDO LINUX E CMS

Guide Open Source

GUIDE E MANUALI DEL MONDO LINUX E CMS

Guide Open Source

GUIDE E MANUALI DEL MONDO LINUX E CMS

Installazione Maia Mailguard su Debian Lenny (utenti/domini virtuali con Postfix/MySQL)

Questa guida spiega come installare il sistema di gestione di Maia Mailguard, spam e virus, su un mail server Debian Lenny. Maia Mailguard è un sistema web-based interfaccia e gestione basato sul popolare amavisd-new e-mail scanner e SpamAssassin. Scritto in Perl e PHP, Maia Mailguard consente controllare gli utenti finali come loro posta viene elaborata da programmi antivirus e filtri antispam, mentre offrendo mail agli amministratori il potere di configurare i limiti e valori predefiniti a livello di sito.

Io non rilasciano alcuna garanzia che questo funziona per voi!

 

1 Nota preliminare

Questo tutorial è basato su Virtual utenti e domini con Postfix, Courier, MySQL e SquirrelMail (Debian Lenny), quindi si dovrebbe avere questo set up già. Se la configurazione di posta elettronica è diversa, questo tutorial potrebbe non funzionare per voi, o potrebbe essere necessario apportare alcune modifiche.

Il mio server ha il nome host Server1 e l’ indirizzo IP 192.168.0.100Voglio installare interfaccia web di Maia nella radice del documento di Debian default Apache, /var/www, e userò www.example.com per accedere all’interfaccia web. Sarà necessario regolare questo se la radice del documento e il dominio sono diversi.

 

2 scaricare Maia Mailguard

Maia Mailguard può essere scaricato da SVN solo, quindi dobbiamo installare Subversion prima:

aptitude install subversion

Voglio scaricare i sorgenti di /usr/src/maia:

mkdir /usr/src/maia
cd /usr/src/maia

Aprire un browser e andare a https://www.maiamailguard.com/svn/branches/1.0 per scoprire che cosa è la revisione più recente – nel mio caso era 1495Quindi avviare il download come segue:

svn -r 1495 checkout https://www.maiamailguard.com/svn/branches/1.0

(Assicurati di che sostituire 1495 con la revisione più recente.)

 

3 creazione di un Database per Maia Mailguard

Registro successivo in MySQL…

mysql -u root -p

… e creare un database chiamato maia:

CREATE DATABASE maia;

Lasciare la shell di MySQL in seguito:

quit;

Consente di importare dump SQL di Maia il database vuoto di maia :

cd /usr/src/maia/1.0/
mysql -u root -p maia < maia-mysql.sql

Quindi accedere a MySQL nuovamente…

mysql -u root -p maia

… e creare un utente MySQL chiamato amavis:

GRANT CREATE, DROP, ALTER, SELECT, INSERT, UPDATE, DELETE ON maia.* TO amavis@localhost IDENTIFIED BY 'passwd';
FLUSH PRIVILEGES;
quit;

(Si può sostituire passwd con una password di vostra scelta, ma tenete a mente che è necessario utilizzare la password in seguito nella configurazione Maia!)

Quindi assicuratevi di che avere un valore abbastanza grande per max_allowed_packet nel tuo /etc/mysql/my.cnf (nella sezione [mysqld] ). Questa impostazione determina la dimensione dell’elemento più grande posta che sarete in grado di elaborare con Maia, quindi assicuratevi di impostare questo valore sufficiente per soddisfare le vostre esigenze.

vi /etc/mysql/my.cnf
[...]
[mysqld]
[...]
max_allowed_packet      = 16M
[...]

Se è stato modificato il valore di max_allowed_packet riavviare MySQL:

/etc/init.d/mysql restart

 

4 installazione Maia script e modelli

La home directory dell’utente amavis su Debian Lenny è /var/lib/amavis, e che è dove creare una sottodirectory denominata maiaIn tale sottodirectory mettiamo di Maia script e modelli:

mkdir /var/lib/amavis/maia
mkdir /var/lib/amavis/maia/scripts
mkdir /var/lib/amavis/maia/templates

CP – pfr /usr/src/maia/1.0/scripts/* /var/lib/amavis/maia/scripts
CP – pfr /usr/src/maia/1.0/templates/* /var/lib/amavis/maia/templates

chown -R amavis /var/lib/amavis/maia
chgrp -R amavis /var/lib/amavis/maia
chmod 640 /var/lib/amavis/maia/templates/*.tpl
chmod 750 /var/lib/amavis/maia/scripts/*.pl

 

5 configurazione di Maia

Successivamente abbiamo rinominare /usr/src/maia/1.0/maia.conf.dist in /etc/maia.conf:

cp /usr/src/maia/1.0/maia.conf.dist /etc/maia.conf
chown amavis /etc/maia.conf
chgrp amavis /etc/maia.conf
chmod 640 /etc/maia.conf

Aprire /etc/maia.conf e regolare le seguenti impostazioni:

vi /etc/maia.conf
[...]
# Configure your Maia database DSN here
$dsn = "DBI:mysql:maia:localhost:3306";
# Your Maia database user's login name
$username = "amavis";
# Your Maia database user's password
$password = "passwd";
# The directory where Maia's Perl scripts can be found.
$script_dir = "/var/lib/amavis/maia/scripts";
[...]
# Location to write the lock/PID files (must be writeable by your
# amavis user)
$pid_dir = "/var/lib/amavis/";
[...]
# Base URL to Maia's PHP scripts
$base_url = "http://example.com/";
# Template directory
$template_dir = "/var/lib/amavis/maia/templates/";
[...]

Assicuratevi di che sostituire la password corretta per il MySQL utente amavis nella linea $password . Inoltre compilare l’URL corretto nella linea $base_url .

Piaciuto l'articolo? Condividilo sui social!

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp