Guide Open Source

GUIDE E MANUALI DEL MONDO LINUX E CMS

Guide Open Source

GUIDE E MANUALI DEL MONDO LINUX E CMS

Guide Open Source

GUIDE E MANUALI DEL MONDO LINUX E CMS

Come Installare PrestaShop con Apache e Let’s Encrypt SSL su CentOS 8

PrestaShop è un open-source carrello scritto nel PHP utilizzato per creare e gestire il tuo business online. Esso fornisce un semplice e facile da usare l’interfaccia che consente di avviare il tuo negozio online in un tempo minimo. Esso fornisce un sacco di funzioni, tra cui, una interfaccia user-friendly, più gateway di pagamento (PayPal, Google Checkout, mobile, responsive design, assistenza gratuita, multilingue, analitica, reporting e di più.

In questo post, vi mostreremo come installare PrestaShop con Apache e un free Let’s Encrypt certificato SSL su CentOS 8.

Prerequisiti

  • Un server con CentOS 8.
  • Un nome di dominio valido evidenziato IP del vostro server.
  • Una password di root è configurato sul server.

Installare un Server LAMP

Prima di iniziare, la LAMPADA server deve essere installato nel server. Se non è installato, è possibile installarlo con altre estensioni PHP utilizzando il seguente comando:

dnf install httpd mariadb-server php php-cli php-bcmath php-mysqli php-gd di php-dop php-xmlrpc php-intl php-posix php-json, php-curl di php-zip unzip -y

Dopo l’installazione di tutti i pacchetti necessari, modificare il php.file ini e modificare alcune impostazioni di default:

nano /etc/php.ini

Modificare le seguenti righe:

max_input_vars = 3000
post_max_size = 64M
upload_max_filesize = 64M
max_execution_time = 600
memory_limit = 256M
data.fuso orario = Asia/Kolkata

Salvare e chiudere il file, quindi avviare Apache e MariaDB servizio e consentono di avviare al riavvio del sistema:

systemctl start httpd
systemctl start mariadb
systemctl enable httpd
systemctl enable mariadb

A questo punto, la LAMPADA server è installato il server.

Creare un Database di PrestaShop

PrestaShop utilizza un database MySQL/MariaDB database per memorizzare i propri dati. Quindi sarà necessario creare un database e suer per PrestaShop.

Primo, accedere a MariaDB con il seguente comando:

mysql

Una volta effettuato l’accesso, la creazione di un database e di un utente con il comando seguente:

MariaDB [(nessuno)]> CREATE DATABASE prestashopdb;
MariaDB [(nessuno)]> CREA UTENTE "prestashopuser'@'localhost' identified BY 'securepassword';

A quel punto, concedi tutti i privilegi per il prestashopdb con il seguente comando:

MariaDB [(nessuno)]> GRANT ALL PRIVILEGES ON prestashopdb. * A 'prestashopuser'@'localhost';

A quel punto, lavare i privilegi e di uscita dalla MariaDB con il seguente comando:

MariaDB [(nessuno)]> FLUSH PRIVILEGES;
MariaDB [(nessuno)]> USCITA;

Una volta che hai finito, si può procedere con il passaggio successivo.

Installare PrestaShop

A quel punto, sarà necessario scaricare l’ultima versione di PrestaShop dalla loro pagina ufficiale di download. Si può scaricare con il seguente comando:

wget https://download.prestashop.com/download/releases/prestashop_1.7.7.3.zip

Una volta completato il download, decomprimere il file scaricato Apache web directory principale utilizzando il seguente comando:

unzip prestashop_1.7.7.3.zip -d /var/www/html/prestashop

A quel punto, impostare la corretta proprietà di prestashop directory utilizzando il seguente comando:

chown -R apache:apache /var/www/html/prestashop

Una volta che hai finito, si può procedere con il passaggio successivo.

Configurare Apache per PrestaShop

A quel punto, sarà necessario creare un virtual host di Apache file di configurazione per PrestaShop. Si possono creare con il seguente comando:

nano /etc/httpd/conf.d/prestashop.conf

Aggiungere le seguenti righe:

<VirtualHost *:80>
 ServerAdmin admin@example.com
 ServerName prestashop.example.com
 DocumentRoot /var/www/html/prestashop

 <Directory /var/www/html/prestashop>
 Options +FollowSymlinks
 Tutti AllowOverride
 Richiedere a tutti concesso
</Directory>

 ErrorLog /var/log/httpd/prestashop-error_log
 CustomLog /var/log/httpd/prestashop-access_log comune
</VirtualHost>

Salvare e chiudere il file quando hai finito. A quel punto, riavviare il servizio Apache per applicare le modifiche:

/ etc / httpd restart

Avanti, verificare lo stato del servizio Apache utilizzando il seguente comando:

systemctl status httpd

Si dovrebbe ottenere il seguente output:

? httpd.Il servizio di Apache HTTP Server
 Caricato, caricato (/usr/lib/systemd/system/httpd.servizio; disabili; fornitore di preselezione: disabili)
 Drop-In: /usr/lib/systemd/system/httpd.servizio.d
??php-fpm.conf
 Attivo: attivo (in esecuzione) dal Mer 2021-04-07 01:04:19 EDT; 2h 2min fa
 Documenti: per l'uomo:httpd.servizio(8)
 Principali PID: 47841 (httpd)
 Stato: "Totale richieste: 313; Idle/Occupato lavoratori 100/0;Richieste/sec: 0.0425; Byte servito/sec: 1.2 KB/sec"
 Attività: 278 (limite: 12524)
 Memoria: Il 35,9 M
 CGroup: /system.affettare/httpd.servizio
 ??47841 /usr/sbin/httpd -DFOREGROUND
 ??47843 /usr/sbin/httpd -DFOREGROUND
 ??47844 /usr/sbin/httpd -DFOREGROUND
 ??47845 /usr/sbin/httpd -DFOREGROUND
 ??47846 /usr/sbin/httpd -DFOREGROUND
 ??48061 /usr/sbin/httpd -DFOREGROUND

Apr 07 01:04:19 centos8 systemd[1]: Arrestato Il Server HTTP Apache.
Apr 07 01:04:19 centos8 systemd[1]: a Partire Apache HTTP Server...

Una volta che hai finito, si può procedere con il passaggio successivo.

Configurare Il Firewall

A quel punto, sarà necessario per consentire le porte 80 e 443 attraverso il firewall. È possibile consentire loro con il seguente comando:

firewall-cmd --zona=pubblico --permanente --add-servizio=http
firewall-cmd --zona=pubblico --permanente --add-servizio=https

A quel punto, ricaricare il firewall per applicare le modifiche:

firewall-cmd --ricaricare

Una volta che hai finito, si può procedere con il passaggio successivo.

Accesso PrestaShop

Ora, aprire il browser web e accedere al PrestaShop interfaccia web tramite l’URL http://prestashop.example.com. Si verrà reindirizzati alla pagina seguente:

Prestashop installer

Scegli la lingua

Selezionare la lingua e fare clic sul Prossimo pulsante. Si dovrebbe vedere la seguente pagina:

Contratto di licenza

Accettare il contratto di Licenza e fare clic sul Prossimo pulsante. Si dovrebbe vedere la seguente pagina:

Negozio dettagli

Account Admin

Fornire il nome del negozio, paese di informazioni, informazioni di account e fare clic sul Prossimo pulsante. Si dovrebbe vedere la seguente pagina:

Configurazione del Database

Fornire il nome del database, il nome utente, la password e fare clic sul Prossimo pulsante. Una volta che l’installazione è stata completata, si dovrebbe vedere la seguente pagina:

Prestashop installazione è stata completata

Fare clic su Gestisci il tuo negozio pulsante. Si dovrebbe vedere la seguente pagina:

Rimuovere il programma di installazione

Ora, rimuovere la cartella di installazione con il comando seguente:

rm -rf /var/www/html/prestashop/installare

Avanti, fare clic su PrestaShop URL di amministrazione. Si dovrebbe vedere la seguente pagina:

Prestashop admin login

Fornire il vostro admin nome utente, la password e fare clic su LOG IN pulsante. Si dovrebbe vedere il PrestaShop cruscotto nella seguente pagina:

Prestashop dashboard

Sicuro di PrestaShop con Let’s Encrypt SSL

A quel punto, sarà necessario installare il Certbot client per installare il Let’s Encrypt SSL per PrestaShop. Si può installare con il comando seguente:

dnf installare letsencrypt python3-certbot-apache

Avanti, ottenere e installare un certificato SSL per il tuo consente di dominio con il seguente comando:

certbot-apache -d prestashop.example.com

Vi verrà chiesto di fornire il tuo indirizzo e-mail e accettare i termini di servizio:

Risparmio di debug log /var/log/letsencrypt/letsencrypt.registro
Plugin selezionato: Autenticatore apache, il programma di installazione di apache
Inserire l'indirizzo email (utilizzato per l'urgenza di rinnovamento e di avvisi di sicurezza)
 (Enter 'c' per annullare l'operazione): hitjethva@gmail.com

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Si prega di leggere i Termini di Servizio
https://letsencrypt.org/documents/LE-SA-v1.2-November-15-2017.pdf. Si deve
d'accordo per registrare con l'ACME del server. Siete d'accordo?
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
(Y)es/(N)o: Y

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Sareste disposti, una volta che il primo certificato viene rilasciato, a
condividi il tuo indirizzo e-mail con la Electronic Frontier Foundation, una fondazione
partner di " Let's Encrypt progetto e l'organizzazione non-profit che
si sviluppa Certbot? Vorremmo inviare e-mail sul nostro lavoro, la crittografia del web,
EFF notizie, campagne, e i modi per sostenere la libertà digitale.
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
(Y)es/(N)o: Y
Account registrato.
Richiedere un certificato per l'prestashop.example.com
Eseguire le seguenti sfide:
http-01 sfida per prestashop.example.com
In attesa di verifica.
Pulizia sfide
La distribuzione di Certificato di VirtualHost /etc/httpd/conf.d/prestashop.conf
Reindirizzare tutto il traffico sulla porta 80 per la ssl in /etc/httpd/conf.d/prestashop.conf

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Complimenti! È stata attivata correttamente https://prestashop.example.com
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Iscriviti alla EFF mailing list (e-mail: hitjethva@gmail.com).


NOTE IMPORTANTI:
 - Congratulazioni! Il certificato e la catena sono stati salvati in:
/etc/letsencrypt/live/prestashop.esempio.com/fullchain.pem
 Il key file è stato salvato in:
/etc/letsencrypt/live/prestashop.esempio.com/privkey.pem
 Il certificato scadrà il 2021-06-09. Per ottenere un nuovo o
 modificato la versione di questo certificato, in futuro, basta eseguire
 certbot di nuovo con il "certonly" opzione. Non in modo interattivo
 rinnovo *tutti* i certificati, eseguire "certbot rinnovare"
 - Se ti piace Certbot, si prega di valutare la possibilità di sostenere il nostro lavoro:

 La donazione di ISRG / Let's Encrypt: https://letsencrypt.org/donate
 La donazione di EFF: https://eff.org/donate-le

Ora puoi accedere al tuo sito web in modo sicuro utilizzando l’URL https://prestashop.example.com.

Conclusione

Complimenti! hai correttamente installato PrestaShop con Apache e Let’s Encrypt SSL su CentOS 8. È ora possibile aggiungere il prodotto al PrestaShop e iniziare a vendere online. Non esitate a chiedere a me se avete domande.

Piaciuto l'articolo? Condividilo sui social!

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp