Guide Open Source

GUIDE E MANUALI DEL MONDO LINUX E CMS

Guide Open Source

GUIDE E MANUALI DEL MONDO LINUX E CMS

Guide Open Source

GUIDE E MANUALI DEL MONDO LINUX E CMS

Aggiornamento di Joomla – la guida degli esperti

Joomla! è un sistema di gestione dei contenuti completo che gestisce circa il 3% dei migliori siti web del mondo. Come qualsiasi software, gli aggiornamenti vengono rilasciati di tanto in tanto per aiutarlo a mantenerlo sicuro, schiacciare alcuni bug; e far avanzare il set di funzionalità. In questo articolo, ti mostriamo i passaggi da eseguire quando gli aggiornamenti di Joomla sono in sospeso, prima e dopo l’applicazione di tali aggiornamenti.

Disclaimer – Questo consiglio sarà tutto ciò di cui hai bisogno per la maggior parte dei siti, ma non esitare a contattarci se hai bisogno di aiuto per l’aggiornamento specialistico di Joomla. 

Come completare un aggiornamento Joomla in modo sicuro

1.Non siamo riusciti a trovarti abbastanza velocemente! Prima di eseguire qualsiasi operazione che possa influire sull’installazione, è sempre necessario eseguire un backup. Ci vuole pochissimo tempo e può risparmiare un sacco di mal di testa se qualcosa va storto durante il processo. Si consiglia l’estensione di backup Akeeba.

2.Disattivare la memorizzazione nella cache. Per visualizzare immediatamente le modifiche, inclusi i problemi che potrebbero verificarsi, è consigliabile disattivare la memorizzazione nella cache prima dell’aggiornamento e riattivarla al termine dell’operazione. Questo cancellerà anche la cache e farlo ricominciare da capo dopo l’aggiornamento.

3.Controllare gli aggiornamenti delle estensioni. Gli aggiornamenti delle estensioni in sospeso devono in genere essere applicati prima degli aggiornamenti di base. Alcune estensioni potrebbero non aver rilasciato una versione compatibile con l’ultima versione core Joomla, quindi vale la pena controllare questi prima di decidere di aggiornare il nucleo. In alcuni casi potrebbe essere necessario attendere alcuni giorni per lo sviluppatore di estensione per recuperare il ritardo con il programma di rilascio di Joomla core. Per aggiornare le estensioni, accedere a Estensioni > Gestisci > Aggiorna.

4.Controllare e applicare l’aggiornamento di base. Joomla segue il normale schema di denominazione major.minor quando si tratta di versioni. A partire da questo articolo, la versione principale è 3.6.4. Eventuali piccoli aggiornamenti a che cambieranno l’ultimo numero (versione secondaria), la prossima versione sarà 3.6.5. L’aggiornamento tra versioni secondarie tende ad avere pochissimi problemi di compatibilità. Quando la versione principale cambia (il prossimo è 3.7) potrebbe essere necessario rivedere le note di rilascio, ma la tabella di marcia di versione per Joomla mostra che questi dovrebbero essere tutti aggiornamenti ‘one-click’ in futuro. Se la versione corrente è 1.x; 1.5; 1.6; 1.7 o 2.5 quindi sarà necessario eseguire la migrazione alla versione principale più recente. Le migrazioni sono in genere un progetto più grande, in cui è necessario importare i dati in un nuovo file system e spesso eseguire la migrazione anche dei dati di estensione. Il tuo sviluppatore web può aiutarti in questo o offriamo una valutazione gratuita della migrazione per le migrazioni Joomla. Per completare l’aggiornamento, accedere a Componenti > Joomla! aggiornare. Leggi le istruzioni e fai clic su “Installa l’aggiornamento” quando sei pronto.

5.Controllare che sia riuscito. Una volta completato l’aggiornamento, dovresti vedere una schermata di successo e dovrebbe cambiare anche la versione visualizzata nella barra di stato. Ora è possibile riattivare la memorizzazione nella cache e disconnettersi!

Piaciuto l'articolo? Condividilo sui social!

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp